martedì 14 aprile 2015

Budino bifasico ;-)

L'idea era quella di fare un budino "muu muu" ma poi durante la fase di preparazione, che prevedeva ben 18 coppettine, per praticità ho cambiato idea e ho semplicemente fatto due strati, sotto la vaniglia, sopra il cioccolato. 




Queste le dosi che ho usato (ho praticamente raddoppiato quelle di Alessia) :


BUDINO ALLA VANIGLIA
1 lt di latte
4 tuorli d'uovo
4 cucchiai di farina
8 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di essenza di vaniglia

BUDINO AL CIOCCOLATO
Idem come sopra ma con l'aggiunta di 80gr di cacao amaro
(e uno o due cucchiai di farina in meno)

Ovviamente ho fatto prima quello alla vaniglia, ho lasciato che si rapprendesse e poi in un secondo momento ho aggiunto sopra quello al cioccolato.


8 commenti:

  1. Ciao Cristina!!!! Sono felice che ti siano piaciuti!
    Grazie per avermi citato...inserisco subito la foto nel blog :)
    A presto

    RispondiElimina
  2. Non sono amante di budini e panne cotte, oltre che di mousse..eppure mi hai fatto venire una voglia:)

    RispondiElimina
  3. Direi che anche così fa venire l'acquolina in bocca! :-)

    Fabio

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!!
    Io adoro il budino, è un ottimo dessert. Mi è piaciuta l'idea dei due strati :)

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia!!
    Io adoro il budino, è un ottimo dessert. Mi è piaciuta l'idea dei due strati :)

    RispondiElimina
  6. Fantastici! Sei bravissima in cucina!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che acquolina!!!!!

    RispondiElimina
  8. visto che mi sono tolto il dente del giudizio da pochi giorni questa ricetta è perfetta :)) grazie :))

    RispondiElimina

:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...