giovedì 19 febbraio 2015

Booking Office

E per chiudere con la parentesi londinese ecco un'altro posto bellissimo (oltre a Barber & Parlour) che ho scoperto durante quel meraviglioso weekend di un mesetto fa, si chiama Booking Office!
Si tratta dell'ex biglietteria di St Pancras, ora convertita in un locale, dove si può bere qualcosa avvolti nel fascino retrò delle vecchie stazioni.





















lunedì 16 febbraio 2015

Londra...

Oltre al quartiere di Shoreditch e Camden Town nel nostro weekendino londinese siamo riuscite a girellare parecchio :-)

Covent Garden































giovedì 12 febbraio 2015

domenica 8 febbraio 2015

Camden Town - London

Immancabile tappa, ogni volta che vado a Londra.
Mi piace perdermi nei meandri di questo immenso mercato.
















giovedì 5 febbraio 2015

"Barber & Parlour" - Shoreditch London

Uno dei posti più belli dove io sia capitata durante la vacanzina londinese è Barber & Parlour.
Si tratta di un vecchio edificio appena ristrutturato (la cameriera ci diceva che è aperto da Novembre scorso) dove al piano interrato si trova un cinema super chic da 50 posti (con tanto di poltrone reclinabili e copertine in cachemire), al piano terra un caffè ristorante, e al primo piano c'è un centro estetico.
Il tutto arredato con un azzeccatissimo stile industrial-chic.
Non mi hanno lasciato scattare foto e quindi rubo quelle dal loro sito.

Caffetteria:













martedì 3 febbraio 2015

Londra - Old Spitafield Market, Brick Lane e Shoreditch.

In questa zona di Londra non c'ero mai stata e mi è piaciuta un sacco.
Un'atmosfera un po' hipster, negozietti indipendenti carinissimi (molto british style, alcuni con tanto di caminetto acceso!), un sacco di mercatini vintage, graffiti, ristorantini etnici, pub...
















giovedì 29 gennaio 2015

Londra - Acquisti

A Londra è andata benissimo J
Shopping, negozi, mercatini, pub, birre, risate e buon cibo! 
Non ho fatto grandi foto ma intanto vi mostro i miei acquisti:
















Da Paperchase ho preso le matite colorate a due punte, i washi tape e il maialino (è una gomma da cancellare ;-). Da Urban Decay sono andata per provare la Naked2 ma lì per lì mi ha un po' delusa, testati sul polso i vari colori quasi non si vedono, bisognerebbe avere un po' di tempo/pazienza e farsi truccare, comunque mi sono innamorata di un ombretto sbrilluccicoso e ho preso quello. 
Poi ho preso un paio di scatole di tè (Pukka + Harrods), una tavoletta di english chocolate, i miei soliti burri di Body Shop (cacao e karitè), un magnete a forma di bus, un salvadanaio di latta da tenere in cucina per le stupid little coins, 5 piattini vintage in bone china (presi a Camden) e infine un anellino preso a Camden (quello sopra ai piattini) e alcuni da bimbaminchia ;-) presi da Accessorize (quelli a cuoricino).

Poi da Oliver Bonas (catena che non conoscevo) una maglia e una t-shirt: 
















A Camden Town due t-shirt: