giovedì 21 gennaio 2016

Key lime pie

Assaggiata tempo fa, fatta da un amico che vive in America, avevo in mente da tempo di provare a replicarla.

L'occasione c'è stata durante le ultime feste, in effetti è considerato un dolce estivo* ma dopo i pranzoni e cenoni luculliani cosa c'è di meglio di un dolce freddo e agrumato?














* ehem... per quanto "estivo" non aspettatevi un dolcetto poco calorico, che qui abbiamo una squintalata di latte condensato e panna!


Ho usato la ricetta del noto cavoletto: questa qui 
Non avendo i famosi Graham crackers, come base ho usato quella che faccio per il cheesecake (vedi qui) e per il resto ho seguito la semplicissima ricetta:

Si sbattono a lungo tre tuorli d'uovo con la buccia grattuggiata di un lime, poi si aggiunge a filo il latte condensato (400ml) e si sbatte ancora a lungo, il tutto dovrebbe addensarsi un pochino.
Alla fine si aggiungono 120ml di succo di lime, si mescola per benino e si versa il tutto sulla base che nel frattempo è stata in frigo a consolidarsi.

Poi si informa a 180° per 10 minuti. Si tira fuori, si lascia raffreddare a temperatura ambiente  e poi si trasferisce in frigo per almeno una notte.



Siccome è molto dolce va abbinata o ad una montagna di panna montata (io la consiglio senza zucchero) oppure ad uno strato di meringa.




Assolutamente da rifare!

5 commenti:

  1. Ma che profumino e che bontà ! Felice giornata !

    RispondiElimina
  2. Oh cielo, la torta dei mie sogni!!

    RispondiElimina
  3. La amo! Penso sia il mio dolce preferito in assoluto!

    RispondiElimina
  4. NO dai, sono a dieta!

    Un abbraccio

    RispondiElimina

:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...