venerdì 11 febbraio 2011

Voi cosa avreste fatto?






Interno giorno.
Casa di un tuo amico.
Stai piacevolmente conversando con lui.
Nella boccia di vetro, sul mobile alle spalle del tuo amico, vedi Carota, il suo pesce rosso, che sguazza felice.
Si parla, si parla.. bla bla bla..
Ad un certo punto noti che Carota è immobile, a pelo d'acqua.  
Inizialmente sei solo incuriosito, pensi che non hai mai visto un pesce rosso che invece di nuotare resta immobile.. rifletti sulle ipotesi più assurde e stupide del tipo forse è così che dormono i pesci rossi.. Poi, preso dalle chiacchiere, te ne dimentichi.. Dopo una mezzora il tuo sguardo ritorna su quella boccia di vetro e su quell'essere inanimato.. ok, è difficile accettare l'idea, ma quello è un cadavere di pesce rosso: CAROTA E' MORTO

Cominci a valutare le opzioni possibili, sono solo due ed entrambe hanno delle implicazioni non belle :

Opzione nr. 1: Fai notare al tuo amico che Carota è morto.. praticamente sotto i tuoi occhi.. ti senti quasi un pò colpevole.. della serie "forse si poteva salvare".. tipo carica a 5000 un, due, tre libera...
(implicazione: un pomeriggio allegro si trasfomerà in un pomeriggio tetro, molto probabilente l'appuntamento che vi siete dati per l'aperitivo salterà, vi dovrete sorbire i dementi racconti su Carota del tipo ma sai che quando mi avvicinavo alla boccia mi riconosceva e faceva tre tuffi carpiati? oppure una volta era così arrabbiato con me che non voleva più uscire dal castello..)

Opzione nr. 2: Fai lo gnorri (o il fabiocco, come si dice dalle nostre parti) e prosegui tranquillamente la conversazione senza far trasparire il minimo turbamento. Te ne vai e lasci che la macabra scoperta e il successivo momento di cordoglio siano per il tuo amico un momento privato, intimo, in cui potrà piangere liberamente come un bambino di 5 anni..
(implicazione: ti sentirai uno schifo di amico, che ha taciuto una cosa importante, un vile che non ha il coraggio di assistere gli amici nel momento del bisogno)


Ora, indovinate io quale opzione ho scelto?

...
...
...

ebbene sì.. sono una codarda e mi sento uno schifo



1 commento:

  1. LO SAPEVO!
    ma avrei fatto lo stesso.. credo
    raffa

    RispondiElimina

:-)