giovedì 2 ottobre 2014

La mia Oktoberfest

Prima di partire ho sentito sull'Oktoberfest un sacco di racconti splatter e quindi ero pronta al peggio.
Invece mi sono dovuta ricredere, mi sono divertita un sacco ed è andato tutto alla perfezione! 
La nostra tavolata era bella frizzante, abbiamo conosciuto un sacco di gente: Udo, Markus, Gunther, Mogui, tanto per ricordare alcuni nomi... 
Il vero spirito dell'Oktoberfest lo si capisce solo quando si è là, questo goliardico senso di fratellanza universale e trasversale, che supera i confini e le generazioni e quindi ti ritrovi a discorrere piacevolmente con gente di tutte le età e provenienze. La birra, senza ombra di dubbio, è un'artefice di tutto questo! ;-)
I tendoni, che chiamare "tendoni" è alquanto riduttivo, sono delle belle costruzioni, ognuna decorata in maniera diversa e sono davvero imponenti, quelli delle marche di birra più famose tengono fino a 7000 persone tanto per dire, sì insomma tutt'altro rispetto ai nostri tendoni da sagra paesana!






































































































E' il party più grande del mondo, si parla di un'affluenza di 6 milioni di persone in due settimane e di un consumo di circa 6,7 MILIONI DI LITRI di birra!!
Non avrei mai pensato ma noi vestiti "in borghese", senza costume tipico, eravamo in minoranza! Quasi tutte le donne infatti indossano il Dirndl, il vestito tradizionale (anche le turiste straniere che lo comprano nei negozi!) e gli uomini indossano i Lederhosen con la camicia bianca o a quadretti.
















La nostra strategia, dopo esserci bene informati, è stata quella di arrivare al mattino presto del sabato, infatti riuscire a trovare da sedere per 5 alla stesso tavolo è un'impresa (in serata praticamente impossibile). Dopo aver curiosato dentro vari tendoni abbiamo scelto quello della Augustiner e, vista la splendida giornata di sole, ci siamo seduti in uno dei numerosi tavoli all'aperto.
Alle 10 di mattina avevo già un maß davanti!! O_o però devo dire che con il sole che picchiava alla fine si è fatto bere e ne sono seguiti altri! Eravamo già in migliaia, tutti seduti a bere e raccontarcela. Abbiamo trascorso 4 orette al tavolo (dandoci il turno per alzarci a fare un giro altrimenti si perdono i posti) e abbiamo pranzato con un ottimo pollo arrosto, gurken e bretzel.
E' stata una bellissima esperienza che ripeterei volentieri!

E con il boccale in mano, come mi ha insegnato la mia amica tedesca :

AN DER KOPF!
OBER DER KOPF!
IN DER KOPF!

13 commenti:

  1. Pur non essendo un'amante della birra, è una festa che mi attira un sacco!

    RispondiElimina
  2. Sinceramente, non è un'esperienza che mi incuriosisce molto perché non sono un'amante della birra.. de gustibus!
    A presto :*

    RispondiElimina
  3. Wow che bello! Ad agosto sono stata alla festa di Bressanone, che, a leggere qua, può sembrare un Oktoberfest in piccolo (molto piccolo)
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima esperienza. Dalle foto si evince proprio questa bella atmosfera che c'era. Mi piacerebbe andarci un giorno.

    Fabio

    RispondiElimina
  5. Non sono mai stata attratta da questi festival, ma ogni volta che vengono organizzati i miei amici ci vanno. Magari questa è la volta buona che anch'io ne prenda parte!
    Adoro la birra, ma non la preferisco al vino.

    Post molto allegro, l ho adorato!
    Juliette à pois

    RispondiElimina
  6. Dev'essere una bella festa ma devo dire la verità, guardando le foto il fatto che ci sia così tanta gente mi metto un po' di paura... troppo affollata come situazione!

    lens & anything else

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di partire l'idea della folla intimoriva molto anche me ma poi, sarà che sono superorganizzati, sarà che gli spazi sono immensi (il piazzale misura circa 3km quadrati!), non ne ho sentito il peso e non ho mai provato l'effetto "schiacciamento" o sovraffollamento ;-)

      Elimina
  7. La birra non la bevo (non mi piace sigh!) però desidero da sempre andare all'Oktoberfest... ma ci si diverte anche se non si beve?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sì! Non bisogna per forza bere! :-)

      Elimina
  8. Prima o poi dovrò andarci anche io! :D

    RispondiElimina
  9. Se ne sentono di ogni su questa festa. Sono contenta che ti sia piaciuta.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Che bello!!!! Immagino che sia una festa speciale e io che adoro la birra specialmente d'estate mi sarei trovata benissimo lì!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    Wowww ho sempre desiderato andarci!!
    Sono stata a Monaco due volte, adoro questa città così viva e bella, ma mai all'Oktoberfest. Anch'io in effetti ho sentito di storie spaventose su questa festa, ma tu mi hai rassicurata. Ci andrò!
    Capisco quando parli di tavolate e ti ritrovi vicino a gente allegra che non conosci: alla famosa Hofbrauhaus è così!
    E i pretzel con la birra, quanto sono buoni? :P
    baciii

    RispondiElimina

:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...