domenica 11 novembre 2012

Biscotti alla panna



(sembrano un pò cianotici, colpa della luce orrida)


Avevo un bricchetto di panna aperto e volevo usarla prima che scadesse, guglando ho trovato questa ricettina: Due bionde in cucina
Io non ho messo il lievito (li preferisco friabili e croccantini piuttosto che morbidosi), ho messo 100gr di zucchero a velo anziche' 125gr (e sospetto si possa arrivare ad un 80gr) e di panna ne avro' messa 150\180gr anziche' i 100gr della ricetta (volevo finirla tutta).

Sono buonissimi, sanno proprio di panna! :-)

p.s.= la prossima volta pero' li faccio un pò più alti.

9 commenti:

  1. io sono allergica al lievito..spiega spiega come si fanno i biscotti senza lievi

    RispondiElimina
  2. Anche io ho la panna da consumare, ci faccio un pensierino. Sono perfetti!!!!Complimenti.

    RispondiElimina
  3. Oggi ho fatto dei biscotti secchi, la prossima domenica provo questi però!

    RispondiElimina
  4. Occhio che la Mulino Bianco ti fa' causa x imitazione :-)
    Complimenti!!! :-)

    RispondiElimina
  5. Anche io ho appena pubblicato una ricetta simil-macine! Buoni!!!

    RispondiElimina
  6. oddiooooo voglia pazza di farle...gnam!!!
    sono una nuova follower, mi farebbe piacere seguirci a vicenda...ti aspetto da me, ciaooo!!!

    RispondiElimina
  7. non amo i dolci stucchevoli.. tu da 150 sei arrivata a 100 di zucchero.. e a 80 come sarebbero?? perchè se mi dici che si può fare, io ne metto 80!! comunque, bellissimi... e immagino anche buoni :D

    RispondiElimina
  8. Erika io trovo che tutte le ricette abbiano di base troppo zucchero per i miei gusti quindi di prassi abbasso sempre le dosi ;)
    Ti consiglio di farli con 100gr poi vedi come ti sembrano e al limite la volta successiva abbassi ancora :)

    RispondiElimina

:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...