martedì 12 giugno 2012

Costa azzurra

Ecco qualche fotina del mio weekend :-)
Tutti i propositi si sono realizzati (tranne quello delle ballerine ma si vede che non era destino..)
Leitmotiv (o tormentoni) della vacanza: la bisarca, il defibrillatore ogni 60 metri, io in fissa con il colore rosa,  l'assertività, non ci sono più bus, l'accetta e la birretta...  
Chi sa capisce.. ;-)

Rigenerante vista al risveglio..



Mi ha impressionato la vegetazione lussureggiante: pini marittimi, limoni, cactus, palme, eucalipti, bouganville e chi più ne ha più ne metta..








Plage de la Mala







Nizza

la spiaggia di Nizza



il Casinò di Montecarlo




..per gli appassionati di F1 ;-)


Eze





Cap Ferrat visto da Eze














7 commenti:

  1. Sono stata parecchie volte da quelle parti visto che non è così lontano da dove abito io, ma Plage de la Mala non la conoscevo. E' spettacolare!!

    RispondiElimina
  2. Ho capito, l' accetta è mia...
    Vedrò di modificarla in alabarda (spaziale) che fa più figo!
    ;)

    RispondiElimina
  3. @ Enza: c'è da scarpinare un pò per raggiungerla ma è splendida, te la consiglio! :)

    @ Raffa: l'alabarda fa molto Venusia.. o Obi-Wan ;)

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia!!!! Anch'io sono in partenza per la Costa Azzurra, tutti gli anni trascorro una settimana tra Saint Raphael e Grimaud. Ci sei stata a Port Grimaud?

    RispondiElimina
  5. molto carino il tuo blog e i tuoi post, mi sono subito iscritta! Se ti va fai una visitina anche al nostro blog

    RispondiElimina
  6. Carinissimo il tuo blog, inizio a seguirti!!! Passa da me se hai tempo...xoxo

    www.rockandfrock.com

    RispondiElimina
  7. Hai un blog davvero particolare mi piacerebbe fare una vacanzina a Nizza!! Passa sul mio se ti va!! bacio
    Barbara

    RispondiElimina

:-)